Favicon senza plugin su WordPress

La favicon è quella piccola icona, con estensione .ico ma anche .gif o .png, di dimensioni 16×16 px (o 32×32 ma anche 48×48 pixel) che ogni sito o quasi possiede e che si trova nella barra degli indirizzi di un browser, accanto al nome del sito che si sta visualizzando. Nell’immagine che ho allegato a questo articolo, puoi vedere la favicon di Google. Altro non è, quindi, che un elemento caratteristico importante per qualsiasi sito o blog.

Talvolta alcuni siti, realizzati con wordpress, utilizzano temi che tra le opzioni non consentono l’inserimento della favicon in modo semplice e immediato. Questo crea un pò di problemi per chi non è esperto di codice, ma in questi casi, esistono i benamati plugin che possono aiutare in tal senso. Tuttavia, come sappiamo, inserire troppi plugin rende il sito eccessivamente pesante e la dove possibile è sempre meglio evitarne l’utilizzo e metter mano al codice, procedendo ovviamente con molta attenzione per evitare danni al tema.

Come si fa allora ad inserire la favicon senza plugin?

La procedura è semplice e innanzitutto devi avere già a tua disposizione un file favicon.ico, se non lo possiedi rivolgiti al tuo grafico di fiducia ( 🙂 ti consiglio LAbdesign80.it, uno a caso).

Carica sul tuo server la favicon che desideri utilizzare e a questo punto occorre soltanto inserire una porzione di codice nel file functions.php del tuo tema.

Inserisci il seguente codice prima della chiusura del tag ?>.

function lab_wp_favicon() { ?>
 <link rel="shortcut icon" type="image/x-icon" href="url della favicon" />
 <?php }
 add_action('wp_head', 'lab_wp_favicon');

Usa l’url corretto inserendolo al posto di “url della favicon” e il gioco è fatto. Talvolta per visualizzare subito la favicon non è sufficiente ricaricare la pagina, ma occorre cancellare la cache del proprio browser e apparirà immediatamente.

Buon lavoro! 😉