Vorrei sottoporre al mio lettore, un elenco di tutti quei servizi hosting che, dopo essere stati utilizzati e quindi testati durante gli anni di lavoro, si sono rivelati adatti a WordPress. A mio avviso, l’elenco che segue può servire come spunto per iniziare con il “piede giusto” per la creazione di un sito web.

Di norma i 4 parametri che utilizzo per valutare un servizio hosting sono:

  • l’assistenza
  • le performances
  • il prezzo
  • la facilità d’uso

Hosting per WordPress

Partiamo dal presupposto che se hai le competenze giuste, sai valutare ogni progetto web e sai sicuramente quale hosting scegliere e con quali performaces. Tuttavia potresti essere alle prime armi e non avere esperienza, oppure vuoi creare il tuo sito web da solo.

Esistono tantissimi provider che vengono a volte giudicati solo per il prezzo. Quello più basso potrebbe attirare sicuramente clienti che sono alle prese con la creazione del loro primo sito, tuttavia per esperienza ti dico che non è l’unico elemento che dovresti valutare.

Non voglio dilungarmi con dettagli tecnici e approfondimenti “inutili”, in quanto non sono lo scopo di questo articolo. Resta inteso che se hai bisogno di chiarimenti o hai domande specifiche, resto a disposizione. Lascia un commento e ti risponderò al più presto.

  1. SERVERPLAN è il servizio hosting che preferisco, che utilizzo per molti progetti personali e per molti dei miei clienti. Ottima assistenza.
  2. ARUBA, un brand italiano molto conosciuto con una assistenza non sempre eccellente. Troverai pareri discordanti su questo provider, personalmente non ho riscontrato problemi rilevanti da indurmi a scartarlo per i miei clienti.
  3. SITEGROUND, un servizio molto valido sia per assistenza che per affidabilità e professionalità.

Non dimenticare che un hosting non è “per sempre”, puoi acquistarlo, testarlo e se qualcosa non ti piace o se non è adatto alle tue necessità, puoi trasferire il tuo sito presso un altro provider.