Uno dei metodi più semplici per aumentare memoria php per WordPress e per risolvere quindi l’errore che spesso possiamo visualizzare utilizzando il nostro cms,

Fatal error: Allowed memory size of 50331648 bytes exhausted (tried to allocate 3452661 bytes) in /web/htdocs/www.yourwebsite.it/file.php on line 123

è modificare il file default-constants.php. Andiamo quindi a cercare questo file all’interno della root o della cartella di installazione del nostro sito. Lo troveremo nella cartella /wp-includes/

Al suo interno abbiamo questo contenuto:

// set memory limits
if ( !defined('WP_MEMORY_LIMIT') ) {
if( is_multisite() ) {
define('WP_MEMORY_LIMIT', '64M');
} else {
define('WP_MEMORY_LIMIT', '32M');
}
}

if ( ! defined( 'WP_MAX_MEMORY_LIMIT' ) ) {
define( 'WP_MAX_MEMORY_LIMIT', '256M' );
}

Il nostro scopo è aumentare il valore che, in questo esempio, è indicato come “32M“. Portiamo questo valore a “64M“, che ad esempio è il valore minimo da impostare se stiamo utilizzando il plugin WooCommerce.

Fatto ciò salviamo il nostro file ed andiamo a verificare che la scritta “Fatal error:…” non sia più visibile, in tal caso vorrà dire che la nostra procedura per aumentare la memoria php per WordPress è andata a buon fine.

Attenzione: Questo è un procedimento che va a sostituire il metodo che veniva utilizzato per le vecchie versioni di WordPress, metodo che indicava la modifica del file wp-config.php (questa procedura è ancora largamente indicata ma non è più quella corretta)
Attualmente quindi la modifica, affinchè vada a buon fine, va fatta solo su /wp-includes/default-constants.php 




Per informazioni e per ricevere supporto, puoi contattarmi tramite il form che trovi qui => Contatti