Quando si decide di creare un sito Ecommerce, la maggior parte dei venditori immagina che, una volta online, le vendite saranno immediate e i guadagni stratosferici. Purtroppo non è sempre così, oggi la competizione è tanta e tutti ambiscono ad avere un sito di successo. Ecco perchè è importante affidarsi ad un esperto che, oltre a creare il tuo sito, sappia ottimizzare i tuoi prodotti per Google!

Ottimizzare un sito ecommerce per Google, significa analizzare un certo numero di prodotti, la dove possibile anche tutti, e ottimizzarli per i motori di ricerca in modo che questi prodotti siano facilmente raggiungibili dai potenziali acquirenti che, quotidianamente, svolgono ricerche online.

Un ecommerce per diventare un vero negozio online di successo, richiede tempo e tanta pazienza; ritengo che questi siano i punti fondamentali per iniziare un percorso insieme al tuo sviluppatore.

Il tuo nuovo negozio online, non sarà il nuovo ebay o il nuovo amazon, all’inizio sei un perfetto sconosciuto e quello di cui hai bisogno è iniziare a fidelizzare i tuoi primi clienti.

Come dev’essere un ecommerce e un venditore?

  1. Con Prodotti ottimizzati. L’ho già detto ma lo ribadisco: seleziona i prodotti che possano ottenere la migliore indicizzazione su Google, per far ciò affidati ad un esperto SEO.
  2. Sito Competitivo. Il tuo Ecommerce deve avere prezzi competitivi, ciò significa che devi avere la pazienza di valutare la concorrenza, stabilire cosa puoi offrire in più o meglio degli altri. Es: prezzi più bassi o spedizioni gratuite.
  3. Sito Professionale. Il tuo sito deve esprimere professionalità e sicurezza. Una grafica semplice e chiara, che fornisca tutte le indicazioni necessarie per rendere una vendita sicura. Es: mostra i contatti telefonici, la modalità di pagamento, costi di spedizione, modalità di recesso, ecc.
  4. Venditore veloce. Hai ottenuto la prima vendita? Ottimo, spedisci il prima possibile tramite un corriere espresso. Una consegna rapida rende felice il tuo acquirente.
  5. Sito Aggiornato. Si, ne avrai bisogno, e anche spesso, di aggiornare il tuo sito. Gli aggiornamenti possono riguardare il sito dal punto di vista tecnico, ma non solo. Aggiorna i prezzi e non trascurare mai eventuali variazioni o miglioramenti apportati ai prodotti.





Sei soddisfatto? Le tue aspettative sul tuo nuovo ecommerce quali sono? Fammelo sapere con un commento 😉

Un video interessante per iniziare con il “piede” giusto, per avere un Ecommerce che funziona: