Dopo esserti cimentato nella lettura di un mio precedente post “Creare un sito web gratis, come e conviene davvero?“, sei hai comunque deciso di voler proseguire nel tuo intento, ti spiegherò come creare un blog gratuitamente.

Come web designer, capirai che non sono molto felice della tua scelta per tutti i molteplici motivi che hai già letto, ma voglio darti ugualmente qualche dritta per soddisfare la tua necessità.

Quante possibilità hai di creare un blog gratis?

Infinite possibilità e, quasi tutte, non richiedono conoscenze specifiche da parte dell’utente.



In questa guida ti spiegherò quello che secondo me è il metodo più efficace per creare un blog e, qualora fossi un che ti risulterà anche molto semplice per iniziare se sei ancora un principiante. Utilizzando WordPress per i miei clienti, non posso non consigliarti di utilizzare lo stesso CMS. Per esperienza posso dirti che quasi tutti i miei clienti hanno trovato molto più semplice gestire il proprio sito in completa autonomia se costruito con WordPress, per cui lo ritengo più intuitivo rispetto ad altri content management system.

WordPress è una piattaforma gratuita che può essere installato su uno spazio web e personalizzato con tantissimi temi free (ma se vuoi ne esistono anche a pagamento => vedi Themeforest).

Chiarito che utilizzerai WordPress, a questo punto devi scegliere il tuo spazio web. Puoi continuare la strada del “tutto free” e recarti sul sito WordPress.com per iniziare a creare il tuo sito web gratis.

Come creare un blog gratuitamente: step fondamentali

Primo step:

clicca sul bottone “Crea sito web” e inizia a compilare i vari campi che ti si presenteranno. Il primo sarà quello di dare un nome al tuo sito/blog.

Secondo step:

insierisci la tua email, il tuo nome utente e la password che vuoi utilizzare.

Terzo step:

ti verrà chiesto di cercare l’indirizzo di un cliente, clicca semplicemente “No, grazie” e procedi al passo successivo.

Quarto step:

scegli il tema che preferisci. Questa scelta va fatto soprattutto il base al tipo di sito o blog che desideri, per cui qui hai campo libero.

Quinto step:

scegli il piano che desideri utilizzare, nel nostro caso facciamo un click su “Seleziona gratuito”

Dopo aver confermato il tuo indirizzo email, è appena nato il tuo nuovo sito web.

Non sarà mia cura spiegarti in questa guida come utilizzare WordPress, sarebbe impossibile :), ma inizia subito a sperimentare e buon divertimento.

Questo è uno dei tanti metodi, quello che io preferisco, ma ovviamente ce ne sono molti altri che sperimenteremo in prossimi articoli. Sperando che “Come crear un blog” ti sia stato utile, per qualsiasi domanda lascia pure un tuo commento.